Zuppa di lenticchie e Sfogliatine kamut integrali

La zuppa di lenticchie è una ricetta semplice e gustosa, perfetta da assoporare nelle giornate invernali. Un modo alternativo per utilizzare quelle regalate con i cesti natalizi e sopravissute ai cenoni di Capodanno.

Curiosità: nell'antica Roma si usava regalare un sacchetto di lenticchie come simbolo di prosperità. La loro forma rotonda e piatta ricordava quello della monete, nelle quali avrebbero dovuto trasformarsi.

Ingredienti per la zuppa di lenticchie:
- 250 gr di lenticchie
- 2 coste di sedano
- 2 carote
- 2 patate piccole
- 2 zucchine
- 1 Cipolla bianche
- Aglio
- Acqua bollente 2,5 l
- Alloro
- Cumino
- Chiodi di garofano
- Olio extravergine d'oliva
- Sale fino q.b.


Per prima cose mettete in ammollo in acqua fredda per almeno 12 ore le lenticchie.
Trascorso il tempo dell'ammollo, fate scaldare l'aglio con un filo d'olio all'interno di una casseruala e aggiungete la cipolla tritata finemente.
Fatela dorare e aggiungete carote, patate, sedano e zucchine, tagliate a dadini. Dopo circa dieci minuti di cottura a fuoco lento, aggiungete le lenticchie, scolate dall'acqua di ammollo, i chiodi di garofano, le foglie di alloro e un cucchiaino di cumino in povere.
Aggiustate di sale e versate l'acqua calda. Coprite la casseruola e fate cuocere per circa due ore (ma assaggiate spesso, nel caso le lenticchie risutino cotte prima del tempo indicato). Se la zuppa tende ad asciugarsi troppo aggiungete nuovamente dell'acqua.
Servitela calda, con un filo di olio evo a crudo, accompagnandola con le nostre sfogliatine kamut integrali.