Tisane anti influenza

Nei mesi freddi il pericolo di un’influenza è dietro l’angolo. Mal di gola e raffreddore sono i primi sintomi e spesso ciò che il nostro corpo necessita è un po’ di riposo e qualcosa di caldo. Le tisane, accompagnate da un cucchiaino di miele e una fetta di limone, possono essere un ottimo rimedio naturale per alleviare alcuni sintomi. Ma quali ingredienti scegliere?

Giocare d’anticipo
Rosa canina e il karkadè sono ricche di vitamina C, bioflavonoidi e polifenoli che svolgono un’azione antinfiammatoria e aiutano a prevenire i primi sintomi.

Mal di pancia e nausea
I fiori di camomilla e di melissa sono noti per le loro proprietà antispasmodiche. Contengono flavonoidi e cumarine che agiscono come miorilassanti, alleviando mal di stomaco, nausea e vomito.

Raffreddore
Zenzero e echinacea sono ideali nel caso di raffreddore. Note per le loro proprietà immunostimolanti, antibatteriche e antiinfiammatorie sono perfette per prevenire e curare le malattie che intaccano il sistema respiratorio.

Febbre
Abbassare la temperatura corporea è il primo obiettivo da prefiggersi in caso di febbre. Cannella, melissa e tiglio sono degli antisettici naturali, aiutano ad eliminare le tossine nell’organismo, stimolando la sudorazione e riducendo, di conseguenza, la febbre.