Passatelli in Brodo con Pancrek

Il Natale è alle Porte e le tavole imbandite dei Piatti più golosi stanno per dare mostra di come noi Italiani possiamo reagire ai periodi più duri...dedicandoci ai piaceri della Tradizione♥️

Uno dei Piatti più tipici in Romagna secondo solo ai Capelletti, sono i Passatelli in Brodo, molto facili da preparare!
Per una maggiore leggerezza e digeribilità, ci vengono in aiuto i Pancrek Biopiaccio! Al vostro gusto preferito, l'importante è avere un'intera confezione a disposizione! Preparato il brodo che più preferite, procedete con la preparazione!

Ingredienti:
- 4 uova
- 200 g Pancrek frullati finemente
- 200 g parmigiano
- scorza di limone
- noce moscata a piacere
- sale
- pepe

Preparazione:
Disponi i Pancrek frullati a fontana in una ciotola e rompi le uova al suo interno, aggiungi il parmigiano, sale, pepe, una generosa grattata di noce moscata e qualche grattata di scorza di limone.
Amalgama bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto piuttosto duro, come quello di una sfoglia per pasta fresca.
Nel valutare questo considera che l’impasto lo dovrai passare con il passapatate, meglio ancora lo hai già, lo strumento atto alla preparazione dei passatelli è l’apposito ferro per passatelli, simile al passapatete ma con i forellini più larghi.
Quindi, dopo aver lasciato riposare l’impasto almeno 2-3 ore a temperatura ambiente avvolto nella pellicola, porta ad ebollizione il brodo che avrai preparato prima a tuo piacere.
Spezzetta il composto e passalo con lo strumento che hai a disposizione, adagiando man mano i passatelli e spolverandoli con un po' di farina in modo che non si attacchino. Ora sono pronti per essere cotti in brodo o preparati previa cottura in acqua bollente (come la pasta) asciutti!

Buon Appetito!

Jenny Moretti