Proteggere la pelle dal sole: ecco 5 alimenti che non possono mancare sulle nostre tavole

Con l’arrivo dell’estate e delle belle giornate la tentazione di sdraiarsi al sole è tanta ma oltre a donare un colorito dorato, i raggi UV producono radicali liberi che influenzano l’attività cellulare, accelerando il loro processo di invecchiamento. Per questo è importante adottare misure preventive per proteggere la pelle dal sole e aumentare l’assunzione di alimenti che riducano al minimo questi effetti.

Ecco 5 alimenti che non possono mancare sulle nostre tavole:

Carote. Le carote sono ricche di betacarotene, un antiossidante che sintetizza vitamina A, nutriente essenziale nella produzione di melanina e nella riparazione del tessuto cellulare. Oltre a prevenire le scottature rinforza l’epidermide e riduce l’impatto negativo del sole.

Cioccolato amaro. Il cacao amaro almeno al 60 % ha un alto contenuto di flavoinoidi, potenti antiossidanti in grado di proteggere dall’azione dei radicali liberi e di combattere l’invecchiamento cellulare, agendo da fotoprotezione.

Pesce azzurro. Il pesce azzurro è una grande fonte di omega 3, un tipo di acido grasso essenziale che aumenta la permeabilità e l’elasticità delle membrane cellulari. La sua assunzione favorisce la disinfiammazione dei tessuti, riducendo gli effetti dei radicali liberi e del sole. Inoltre, aggiunto al suo contributo di vitamina E, accelera il processo di riparazione della pelle, soprattutto in caso di ustioni e macchie.

Mele. Oltre ad essere deliziose, le mele sono uno dei frutti con il più alto contenuto di polifenoidi. Grazie alla loro azione antiossiossidante combattono i danni provocati dai radicali liberi, riducono l’infiammazione e rinforzano l’attività cellulare per garantire un’ottima riparazione. Non bisogna dimenticare inoltre che contengono acqua, un ingrediente fondamentale per mantenere il nostro corpo e la nostra pelle idratata, cosa essenziale nelle giornate calde.

Bacche e frutti rossi. Bacche e frutti rossi sono piccoli frutti con alti livelli di vitamina C, un antiossidante che inibisce il danno dei radicali liberi causato dalla continua esposizione al sole. Questa sostanza partecipa alla formazione di collagene ed elastina, due sostanze che mantengono la pelle soda e priva di imperfezioni. Oltre a questo, forniscono quantità interessanti di minerali e acqua, entrambi necessari per accelerare il recupero delle cellule contro le radiazioni ultraviolette (UV).

Quindi perché non iniziare a prendersi cura della propria pelle fin dal mattino? I scendiletto ai mirtilli sono perfetti per iniziare già dalle prime ore della giornata la propria routine di protezione dai raggi solari.